il caso

Madre ubriaca prende a calci e pugni gli agenti della Polizia Locale

La donna è risultata recidiva

Madre ubriaca prende a calci e pugni gli agenti della Polizia Locale
Pubblicato:

Madre ubriaca prende a calci e pugni gli agenti della Polizia Locale.

Agenti della Polizia Locale presi a calci e pugni da una madre ubriaca

É successo a Gavardo, protagonista dello spiacevole episodio avvenuto nei giorni scorsi, una giovane donna. Pare che il tutto sia iniziato all'inizio della scorsa settimana. Lunedì la donna avrebbe litigato per strada con il marito dal quale si sta separando a Villanuova sul Clisi. La discussione è risultata talmente accesa da rendere necessario l'intervento della Polizia Locale. Il tutto si è ripetuto anche martedì quando la donna, probabilmente sotto l'effetto di alcol, sarebbe andata in escandescenza fuori dalla scuola frequentata dal figlio. Pare infatti che il bimbo fosse stato prelevato dal compagno. Anche in tale situazione si è reso necessario l'intervento degli agenti della Polizia Locale.

Denunciata per resistenza a pubblico ufficiale

In quell'occasione la donna ha reagito con calci, pugni e morsi, tanto che un agente è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. La donna è stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale. Il giorno seguente ha inoltre tentato di aggredire l'assistente sociale ed un impiegato comunale che si sono presentati a casa. La donna è stata accompagnata la pronto soccorso. Il bambino è stato affidato ai servizi sociali.

 

In evidenza un'immagine d'archivio.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali