L’ultimo saluto a dj Rudy Franceschi

L’ultimo saluto a dj Rudy Franceschi
17 Luglio 2016 ore 08:08

«E’ un momento particolare». Con queste parole il parroco di Desenzano del Garda, don Giovanni Ghirardi, ha esordito nell’omelia del funerale del celebre dj bresciano Rudy Franceschi. «Un momento di dolore per chi l’ha conosciuto ed apprezzato, per la moglie, la figlia, la mamma, i famigliari e gli amici. Un momento in cui si vuole sapere il perché e le risposte non arrivano. Una morte così improvvisa lascia tutti nello sgomento. Ma per poter dare un senso a tutto questo, ci può aiutare il Vangelo che ci ricorda come Gesù ha trionfato sulla morte. Un qualcosa che ha cambiato il destino e la sorte di noi uomini. Quindi Rudy, come tutti noi, è destinato ad unirsi al Padre. Rudy è presente tra di noi». Sono queste le parole utilizzate da don Ghirardi per alleviare il dolore della famiglia Franceschi.

Acquistare il settimanale Montichiari Week in edicola, per leggere in maniera integrale l’articolo. 


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia