Luca Venturelli è il nuovo sindaco dei ragazzi

Luca Venturelli ha espresso la sua promessa davanti al nuovo consiglio comunale dei ragazzi ed al pubblico presente: uno sguardo giovane per Salò

Luca Venturelli è il nuovo sindaco dei ragazzi
Garda, 13 Dicembre 2018 ore 20:10

Luca Venturelli  è il nuovo sindaco dei ragazzi di Salò.

Il passaggio delle consegne è avvenuto questo pomeriggio nella sala consiliare di palazzo municipale.

I nuovi giovani volti del consiglio comunale dei ragazzi

Si è insediato ufficialmente oggi il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi, costituito da studenti delle classi quarte e quinte della primaria Olivelli e della secondaria di primo grado Gabriele d'Annunzio: ad accogliere i nuovi eletti il vicesindaco e assessore alla pubblica istruzione Pierantonio Pelizzari il quale ha consegnato ad ognuno una pergamena di benvenuto.

Si tratta del quarto sindaco eletto nella storia del CCR.

L'amministrazione comunale ha infatti approvato il regolamento dello stesso nel giugno del 2013 in seguito ad una legge dell'agosto 1997 che invitava le amministrazioni  comunali a trovare una formula per coinvolgere i ragazzi nella vita della comunità.

Un passaggio di responsabilità tra due semplici ragazzi

Così lo ha definito il sindaco uscente Giovanni Casali nel consegnare la fascia al suo successore:

«L'augurio è che Luca e i ragazzi possano realizzare tutto ciò che desiderano con la consapevolezza di fare ciascuno del buono per la città» ha dichiarato.

Luca Venturelli, 12 anni,  ha così espresso la sua promessa davanti al pubblico presente, mostrandosi soddisfatto e già padrone del nuovo ed importante ruolo che dovrà ricoprire per i prossimi due anni.

Presenti anche il sindaco della città di Salò Giampiero Cipani, il capogruppo di maggioranza Gualtiero Comini, la coordinatrice del CCR professoressa Lucia Aime. Ad introdurre il presidente del consiglio comunale di Salò Roberto Alessi.

TORNA ALLA HOMEPAGE

 

 

 

Necrologie