manerbio

L’opposizione attacca: “Quando ci manderanno il Bilancio del Ferrari?”

E’ trascorso un mese esatto dalla richiesta in commissione, ma la documentazione non è ancora stata fornita.

L’opposizione attacca: “Quando ci manderanno il Bilancio del Ferrari?”
Bassa, 05 Ottobre 2020 ore 09:46

E’ trascorso un mese esatto da quando le opposizioni compatte, in sede di commissione, hanno chiesto di visionare il Bilancio della Fondazione Ferrari: una richiesta nata per far luce sulla situazione economica della Fondazione, che nei mesi scorsi è stata al centro delle polemiche riguardanti le rette, e capire se ci sono eventuali spazi per ricalcolare le quote di marzo e aprile, venendo incontro ai genitori.

“Quando ci manderanno il Bilancio?”

E’ trascorso un mese dal «sì», da quando l’assessore alla Pubblica istruzione Fabrizio Bosio si era fatto garante per organizzare un ulteriore incontro e ridiscutere della questione rette con il Bilancio della Materna sul tavolo, eppure tutto ancora tace.

«Ci hanno mandato il consuntivo del 2018 e del 2019, ma non ha senso: quello che bisogna visionare è la situazione dei primi mesi del 2020, da gennaio ad agosto – hanno chiosato dai tre gruppi di opposizione – Sappiamo che non essendo concluso l’anno non è possibile stilare ancora un Bilancio definitivo, ma dei documenti che attestino la situazione economica e le spese li devono avere, è impossibile il contrario».

Ma le opposizioni non demordono. I solleciti continuano ad arrivate sul tavolo del Comune e della Fondazione. E in caso nulla si muove «intraprenderemo nuove azioni, chiederemo un Consiglio straordinario, faremo delle mozioni: lo faremo nell’interesse delle parti coinvolte, dei genitori che ancora attendono un riscontro e della collettività», hanno concluso, amareggiati dal modus operandi della Fondazione Ferrari che «ancora una volta ha dimostrato una pessima comunicazione».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia