Europa

L’on. Zambelli indossa la maglia della polizia penitenziaria per dire “grazie”

Da Bruxelles a Brescia: "Voglio esprimere loro tutta la mia gratitudine per il servizio che coraggiosamente prestano".

L’on. Zambelli indossa la maglia della polizia penitenziaria per dire “grazie”
Garda, 18 Giugno 2020 ore 16:05

L’on Stefani Zambelli (Id – Lega Salvini Premier) oggi (giovedì) ha manifestato la sua vicinanza agli agenti di polizia penitenziaria dopo i fatti accorsi nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

La manifestazione a Brescia

Dopo i fatti accaduti presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere, oggi il sindacato della Polizia Penitenziaria Sinappe ha organizzato una manifestazione a Brescia. Questa mattina davanti al carcere Nerio Fischione in via Spalto San Marco a Brescia, infatti, un folto gruppo di agenti appartenenti al sindacato Sinappe ha espresso solidarietà ai colleghi ai quali è giunto avviso di garanzia a seguito delle rivolte accorse negli istituti di pena nel mese di marzo.

L’europarlamentare Stefania Zambelli interviene con una nota sull’argomento

È importante che la politica sia vicina e solidarizzi con gli agenti di polizia penitenziaria che hanno subito le violenze causate dalla rivolta dei detenuti – dichiara Zambelli – voglio esprimere loro tutta la mia gratitudine per il servizio che coraggiosamente prestano. Sono però convinta che ciò che è accaduto e rischia di accadere nelle carceri italiane sia causato da una modalità poco efficiente della gestione degli istituti penitenziari. Uno Stato di diritto serio non lascerebbe soli i propri agenti. Oggi, non potendo essere fisicamente presente alla manifestazione per i lavori della plenaria del Parlamento europeo, ho voluto indossare per qualche minuto la maglia della Polizia Penitenziaria come segnale di vicinanza ma anche per ringraziare ogni agente per il lavoro prezioso che quotidianamente svolgono per il Paese.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia