Cronaca

Litiga con il fratello e lo accoltella: arresto a Gottolengo

Durante un alterco, l'uomo ha afferrato un coltello da cucina e ha colpito il congiunto tra la spalla e il pettorale.

Litiga con il fratello e lo accoltella: arresto a Gottolengo
Cronaca Bassa, 11 Dicembre 2018 ore 18:15

Nella tarda serata di ieri, i carabinieri di Gambara hanno tratto arrestato un operaio censurato, colto nella flagranza del reato di lesioni personali gravi.

Un litigio pericoloso

I militari sono intervenuti a Gottolengo nell’abitazione di due fratelli operai classe 1970 e 1971, entrambi censurati. Durante la cena in famiglia, a causa di un litigio avvenuto per futili, il più grande ha afferrato un coltello da cucina e ha colpito il fratello tra la spalla e il pettorale. Terminata l’ira il buon senso è tornato in famiglia e tutti si sono prodigati per soccorrere il ferito, che ha dovuto ricorrere alle cure del 118 giunti unitamente alla pattuglia dei carabinieri di Gambara.

L'arresto

L’alterco familiare si è concluso con un fratello ricoverato in chirurgia toracica nell'ospedale civile di Brescia e l’altro presso un cella della compagnia di Verolanuova. Quest’oggi l'uomo è stato portato dinanzi al Gip di Brescia che ha convalidato l’arresto e disposto l’allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinarsi al fratello.

TORNA ALLA HOME PAGE

Necrologie