Litiga con il fidanzato: giovane tenta suicidio

Litiga con il fidanzato: giovane tenta suicidio
Cronaca 08 Agosto 2017 ore 11:49

Torna a casa, apre il gas e ingerisce una confezione di farmaci. Questa la decisione di una giovane donna dopo l’ennesimo litigio con il fidanzato. Se non fosse stato per l’avvertimento della migliore amica e del coraggio di un carabiniere in servizio, probabilmente, racconteremo una storia dall’epilogo completamente diverso.

Il tentato suicidio, avvenuto a Brione, è stato evitato da un sms inviato dalla ragazza a una sua amica poco prima di perdere i sensi in cui la salutava, per l’ultima volta.

L’amica, allaramta, ha avvertito subito il rispettivo fidanzato che ha avvisato i carabinieri, arrivati sul posto in pochi minuti.

Un giovane in servizio ha saltato il cancello, sfondato la finestra e salvato la ragazza, ora ricoverata in ospedale.


Necrologie