Litiga col padre e lo manda in ospedale: deve allontanarsi da casa

Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri che, dopo aver ricostruito l’accaduto, hanno arrestato il 48enne per lesioni aggravate

Litiga col padre e lo manda in ospedale: deve allontanarsi da casa
Sebino e Franciacorta, 10 Luglio 2019 ore 17:41

Litiga col padre e lo manda in ospedale: un 48enne di Cologne è finito nei guai e deve allontanarsi dalla casa di famiglia su disposizione del giudice.

Litiga col padre e lo manda in ospedale: deve allontanarsi da casa

Una serie di litigi, diverbi e aggressioni che, dopo diversi casi verificatisi nel giro degli ultimi due anni, è culminata in una violenta colluttazione fra padre e figlio. E’ successo lunedì all’alba a Cologne: il padre, un 74enne, avrebbe svegliato all’improvviso il figlio, classe 1971 e residente insieme a lui. Il 48enne, mosso dall’agitazione, dopo un acceso diverbio è passato alle mani, ha minacciato il padre e l’ha mandato in ospedale.

La direttissima

Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri che, dopo aver ricostruito l’accaduto, hanno arrestato il 48enne per lesioni aggravate. Il padre, invece, è stato portato al Pronto soccorso di Chiari per le cure del caso ed è stato dimesso con una prognosi di 22 giorni. Ieri mattina, martedì, si è svolto il processo per direttissima. Il giudice, dopo aver valutato la dinamica dell’accaduto, ha disposto che il colognese debba allontanarsi dall’abitazione di famiglia.

TORNA ALLA HOME PAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia