Cronaca
Novita'

L'Infopoint di Iseo cambia pelle: sarà gestito dalla Società Sviluppo Turistico lago d’Iseo S.p.a.

"Un cambio di passo necessario che vede già nelle prossime settimane la stesura di un calendario denso di appuntamenti e con una programmazione estiva volta al sostegno e al rilancio del turismo”, ha rimarcato il sindaco, Marco Ghitti.

L'Infopoint di Iseo cambia pelle: sarà gestito dalla Società Sviluppo Turistico lago d’Iseo S.p.a.
Cronaca Sebino e Franciacorta, 01 Maggio 2021 ore 10:40

L'Infopoint di Iseo cambia pelle: da domani, primo maggio, il punto di riferimento per le informazioni sarà gestito dalla Società Sviluppo Turistico lago d'Iseo S.p.a., a cui l'incarico è stato affidato per tre anni. La Società Sviluppo Turistico lago d'Iseo sostituisce Visit Lake Iseo.

L'Infopoint di Iseo cambia pelle: sarà gestito dalla Società Sviluppo Turistico lago d’Iseo S.p.a.

La Società con sede in via Colombera svolge da anni un'importante attività di promozione turistico-culturale del territorio per conto del Comune di Iseo e si occuperà sia di dare impulso al turismo, sia dello sportello porti. Per quanto riguarda la parte prettamente turistica l'infopoint si occuperà di accogliere i turisti e fornire loro informazioni circa le strutture ricettive alberghiere e extralberghiere di Iseo, del Sebino, della Provincia di Brescia e della Lombardia. Informerà anche sui mezzi di trasporto, i numeri di emergenza, la possibilità di escursione e di visita di luoghi di interessi. Non solo: verranno segnalati i luoghi di intrattenimento, le strutture sportive e per il tempo libero, gli eventi e fornirà servizi di pubblica utilità per gli utenti consentendo la prenotazione di servizi turistici e eventi. La Società Sviluppo turistico creerà anche materiale promozionale, intratterrà rapporti con tutte le organizzazioni turistiche e di promozione del territorio attive nella zona. Per capire meglio le esigenze del territorio saranno effettuate indagini sulla soddisfazione degli utenti, aggiornando i siti internet relativamente agli eventi, di cui terrà il calendario e collaborando col Comune.

Per quanto riguarda lo sportello porti saranno distribuiti modelli e informazioni necessarie al corretto espletamento di ogni attività finalizzata al rilascio di concessioni demaniali lacuali con parti riferimento a quelle in area portuale, supporterà l’utenza in fase si compilazione delle domande, ritiro di documenti, avvisi o tagliandi. Saranno anche rendicontate le attività svolte con particolare riferimento alla assegnazione dei posti barca e alla gestione degli ormeggi.

Info utili

L'ufficio sarà aperto non meno di 40 ore settimanali liberamente distribuibili: il lunedì dalle 14.30 alle 17.30, da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30  e dalle 14.30 alle 17.30, il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.  Dal primo maggio al 30 settembre sarà aperto nei giorni festivi e prefestivi. La sede resterà quella attuale.

L'intervento del sindaco

“Si tratta di un cambio di passo necessario che vede già nelle prossime settimane la stesura di un calendario denso di appuntamenti e con una programmazione estiva volta al sostegno e al rilancio del turismo”, ha rimarcato il sindaco, Marco Ghitti.

Necrologie