Menu
Cerca

Leoni del Garda, domani i playoff per la Serie B

Leoni del Garda, domani i playoff per la Serie B
Cronaca 13 Maggio 2017 ore 12:09

La Feralpisalò tornerà al Mapei stadium. Lo farà con la testa a 3 anni fa quando, come accadrà domani (kick off alle 16.30), giocò i playoff proprio contro la Reggiana. Vinsero 1-0: cross morbido di Pinardi, incornata di Miracoli. Poi la crsa sotto il settore ospiti e la festa negli spogliatoi...

L'ottavo posto con cui i verdeblù hanno chiuso la regular season non era l'obiettivo minimo stabilito dal club. Ma il presidente Pasini guarda olre. Giusto così: ora bisogna dolo caricare il gruppo, le somme si tireranno alla fine. "Abbiamo centrato la qualificazione ai playoff. Da ora inizia una nuova fase, un nuovo campionato. Per noi è una finale e non possiamo accontentarci del pareggio - ha detto il numero uno del club sul sito ufficiale della società -.

Dovremo dare tutto quello che abbiamo per poter fare una grande prestazione. Tre anni fa? Fu una vittoria importantissima. Ricordo bene la partita di Reggio, perché segnò uno dei momenti più importanti della nostra storia calcistica. Quest’anno i precedenti contro la Reggiana non sono stati propriamente positivi. Incrociamo le dita, nella speranza di sfatare questo tabù".

I leoni del Garda hanno a disposizione solo 90' minuti e un risultato utile.

"L’ho detto anche dopo il Teramo: io sono fiducioso. Credo nel lavoro del nostro mister e nella determinazione dei nostri ragazzi. Quando abbiamo dovuto affrontare partite di cartello, anche nelle ultime settimane, la prestazione non è mai mancata. Insomma, ora come ora dobbiamo essere convinti delle nostre potenzialità. Lasciamoci alle spalle la stagione regolare e affrontiamo questa sfida come fosse la gara della vita".


Necrologie