Cronaca

Leghista di Montichiari preso a calci e pugni

Leghista di Montichiari preso a calci e pugni
Cronaca Montichiari, 17 Ottobre 2017 ore 16:35

Venti giorni di prognosi e tanta paura. Domenica mattina Salvatore Comberiati stava facendo pubblicità per conto della Lega Nord con un camion, a Rivoltella. 

Giunto nei pressi di una via interna ha sentito che alcuni oggetti, presumibilmente sassi, venivano lanciati sul mezzo che stava guidando. Fermatosi non ha avuto nemmeno il tempo di comprendere cosa stesse accadendo quando quattro individui lo hanno violentemente fatto scendere dal camion, insultandolo. 

Alla base dell'aggressione motivazioni politiche, lo testimonierebbero gli insulti che i quattro gli hanno rivolto durante tutto il tempo dell'azione. 

Salvatore ha provato a difendersi ma gli aggressori hanno avuto la meglio. Per lui venti giorni di prognosi per echimosi varie e una lussazione del ginocchio. 

La Polizia di Stato sta svolgendo delle indagini, pare che nel tratto non vi fossero telecamere. 

Nel frattempo Matteo Salvini ha dedicato a Salvatore un post sulla sua pagina Facebook: "Cercano di fermare la Lega in tutti i modi, anche con la violenza".


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie