Luoghi di cultura

L’Ateneo di Salò ha riaperto al pubblico…in sicurezza

Consentiti prestito, restituzione dei libri e la consultazione in sede di materiale bibliografico e documentario.

L’Ateneo di Salò ha riaperto al pubblico…in sicurezza
Garda, 03 Giugno 2020 ore 16:20

L’Ateneo di Salò ha riaperto al pubblico da oggi (mercoledì) ma in sicurezza.

 

Le misure adottate dall’Ateneo di Salò

In base alle normative vigenti  sono consentiti il prestito, la restituzione dei libri e la consultazione in sede di materiale bibliografico e documentario.  La presenza concessa è di un solo utente per volta, previo appuntamento telefonico al numero 0365 22361 o via mail all’indirizzo ateneodisalo@gmail.com.

Si potrà accedere ai locali entrando dalla Biblioteca civica (Salo’tto della Cultura di via Leonesio 4)  dove si trova il misuratore automatico della temperatura corporea. L’uscita è prevista dalla scala esterna del primo piano. Ogni utente dovrà essere munito di mascherina propria e dovrà utilizzare il gel igienizzante per le mani e i guanti messi a disposizione all’ingresso della biblioteca accademica.

I libri consultati o restituiti saranno collocati, per la sanificazione, nella «sala di quarantena» dell’Ateneo per 10 giorni. L’utente non potrà accedere personalmente agli scaffali; sarà compito del personale interno recuperare il materiale richiesto.

L’Ateneo di Salò sarà aperto il lunedì e il mercoledì dalle 14 alle 19, il giovedì e il venerdì dalle 14 alle 18.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia