Menu
Cerca

L'associazione anziani di Capriolo si "riprende" il bocciodromo

La vicenda è delicata perché riguarda due associazioni molto conosciute in paese.

L'associazione anziani di Capriolo si "riprende" il bocciodromo
Sebino e Franciacorta, 17 Maggio 2018 ore 21:12

L'associazione anziani e pensionati, che gestisce il centro diurno allocato dietro l'oratorio e le poste, ha deciso di inviare una lettera all'associazione sportiva delle bocce per invitarli a lasciare i campi.

Bocciodromo al centro

L'associazione, e il suo presidente Clemente Salogni, ha inviato una lettera alla Bocciofila Della valle, che giocava tutti i giorni nei campi del centro diurno, per chiedere all'associazione sportiva di andarsene.

In ballo c'è una convenzione mai concretizzata, ma non solo.

Della vicenda e delle motivazioni alla base della scelta si parla sul ChiariWeek in edicola il 18 maggio.
Necrologie