Cronaca
Chiari

L'assessore Arrighetti lascia la Giunta Vizzardi

Le dimissioni sono state protocollate venerdì. L'esponente politico del gruppo "Patto per Chiari insieme" ha deciso di non terminare il suo secondo mandato.

L'assessore Arrighetti lascia la Giunta Vizzardi
Cronaca Bassa, 16 Maggio 2022 ore 19:50

Una scelta sicuramente ragionata, ma che nessuno si aspettava proprio per la sua grande presenza sul territorio. L'assessore Emanuele Arrighetti ha consegnato la sua lettera di dimissioni e non sarà più un membro della Giunta del sindaco Massimo Vizzardi, alla guida della città di Chiari.

L'assessore Arrighetti lascia la Giunta Vizzardi

Nessuna dichiarazione rilasciata, solo la conferma. L'assessore Emanuele Arrighetti, venerdì mattina, ha protocollato la sua lettera di dimissioni dopo quasi due mandati nella Giunta del sindaco Massimo Vizzardi. Non un cambio di vedute sul progetto politico e amministrativo della maggioranza, con il quale si è sempre ritrovato (soprattutto nell'ambito scolastico), dietro la decisione ci sono motivazioni più personali.

Arrighetti, esponente politico del gruppo di maggioranza Patto per Chiari insieme aveva le deleghe alle Politiche scolastiche, Biblioteca e Sistema bibliotecario, Politiche per anziani e per l’Infanzia e rapporti con associazioni d’Arma. Al momento, come già ribadito, non sono state rilasciate dichiarazioni dal gruppo e dell'ex assessore che è sempre stato molto presente sul territorio.

L'intervento del sindaco

Anche l'Amministrazione ha confermato i fatti.

Nella giornata di venerdì l'ing. Emanuele Arrighetti ha rassegnato le proprie dimissioni da assessore comunale. Essendo una scelta personale, se ne prende atto e la si rispetta. Un grazie sentito a nome dell’Amministrazione, del sindaco in prima persona e della città per il grande lavoro svolto in questi anni di mandato e il sostegno al progetto politico che non è mai mancato. Confidiamo di poter contare su di lui, anche se in altra forma, per il prosieguo delle azioni a favore della nostra città.

Ulteriori approfondimenti saranno sul ChiariWeek in edicola venerdì mattina.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie