Lamberto Lombrici è l’omicida di Bettoni

Lamberto Lombrici è l’omicida di Bettoni
Cronaca 02 Agosto 2017 ore 15:09

Si chiama Lamberto Lombrici il 42enne che ha ucciso con almeno quindici coltellate, il cui numero esatto verrà stabilito dall’autopsia, Guido Bettoni a seguito di una furibonda lite per ragioni di droga. Lombrici, dopo aver ucciso il 37enne in casa sua venerdì sera, ha vagato per 24 ore in auto e poi seppellito nelle campagne di Ghedi sabato notte dove è stato ritrovato quando l’uomo ha confessato il delitto.

In via Benacense, dove abitava Bettoni, il troppo oridine ha fatto insospettire i militari dell’arma che erano sulle tracce dell’uomo a seguito della denuncia di scomparsa effettuata dai familiari.

Con un controllo più dettagliato, la scentifica ha poi rinvenuto tracce di sangue sia nell’abitazione che nell’ascensore del palazzo. Lombrici aveva avvolto nel piumone Bettoni e l’ha caricato a bordo della sua auto, nella quale mancava il pianale del bagagliaio, tolto forse perchè troppo sporco di sangue.

Lamberto Lombrici è stato arrestato per omicidio aggravato dai motivi abietti e occultamento di cadavere.


Necrologie