Chiari

Ladri di canapa picchiano il titolare e scappano con decine di piantine

Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi: la piantagione, totalmente legale, è stata presa di mira da delinquenti perfettamente informati.

Ladri di canapa picchiano il titolare e scappano con decine di piantine
Sebino e Franciacorta, 02 Ottobre 2020 ore 07:30

Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi nelle campagne di Chiari.

Ladri di canapa picchiano il titolare e scappano con decine di piantine

Sono entrati in azione nel cuore della notte. Sapevano benissimo cosa prendere dall’azienda agricola situata nelle campagne di Chiari. Erano almeno in quattro e dopo aver parcheggiato il furgone in una via di campagna, hanno rubato decine di piantine di canapa da una piantagione. L’anziano titolare dell’azienda, che coltiva canapa industriale (assolutamente legale), si è accorto che qualcosa non andava e quando è sceso è stato aggredito dai delinquenti. Per fortuna nulla di grave. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile, ma del caso ora se ne stanno occupando i militari della stazione di Chiari.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia