corzano

Covid, a Corzano 14 casi di variante inglese

La spiegazione di Ats

Covid, a Corzano 14 casi di variante inglese
Cronaca Bassa, 03 Febbraio 2021 ore 18:41

Dall'Inghilterra alla Bassa, la variante inglese è approdata a Corzano. Sono 14 i contagiati su un totale di 100 positivi.

La variante inglese del Covid a Corzano

Un paese di poco più di mille abitanti con i contagi schizzati alle stelle in sole due settimane, fino a superare quota 100. A spiegare la situazione è direttamente Ats Brescia, che ha voluto far chiarezza, tranquillizzare e fugare ogni dubbio.

"Il 24 gennaio scorso sono risultati positivi al tampone molecolare 24 persone tra personale scolastico e alunni di una scuola di Corzano, comune della provincia di Brescia - hanno spiegato dal personale sanitario - In ragione dell’elevato numero di positivi sul totale del contesto scolastico, Ats Brescia ha deciso di sottoporre a tampone molecolare i 189 contatti stretti dei casi positivi, di questi 139 sono risultati positivi. Solo una persona è ricoverata in ospedale, mentre gli altri sono gestiti al proprio domicilio, perché asintomatici o paucisintomatici.
Parallelamente all’analisi molecolare, questa Agenzia ha chiesto al laboratorio di riferimento di Asst Spedali Civili di procedere con il sequenziamento genomico di un campione di tamponi positivi: 14 sono i tamponi sequenziati il cui risultato, giunto nella giornata di oggi 3 febbraio, è per tutti e 14 di positività per la variante inglese. L’indagine capillare mediante tampone ha permesso di individuare in modo repentino i casi positivi, nei primi 3 giorni di febbraio infatti il numero giornaliero di positivi nel comune di Corzano si è ridotto a 1-2 persone".

La situazione pare essere sotto controllo, insomma, ma è ancora un'incognita di come questa variante sia approdata nella Bassa.

Necrologie