Cronaca

La truffa dello specchietto colpisce anche Flero

Vittima dei malviventi un anziano di 70 anni, che però è riuscito a farli allontanare.

La truffa dello specchietto colpisce anche Flero
Cronaca Brescia, 07 Settembre 2018 ore 11:00

Pretendevano un risarcimento per i danni allo specchietto della loro auto. Tutto normale, se non fosse che il fatto era totalmente inventato e che a vestire i panni della coppia «richiedente» erano invece due truffatori.

La truffa dello specchietto colpisce anche Flero

Protagonista della vicenda, avvenuta lunedì mattina, è un anziano flerese. Il 70enne stava percorrendo via Umberto I a bordo della sua vettura. Poi, all’improvviso, un forte botto che ha fatto spaventare l’uomo: per strada però, a parte un ragazzo che camminava tranquillamente sul marciapiede, non c’era anima viva. Pensando di aver solamente preso un sasso l’uomo ha continuato la sua corsa, ma subito dopo un veicolo ha cominciato a inseguirlo facendogli segno di accostare. Erano i due truffatori, che hanno chiesto all'uomo 200 euro per i presunti danni allo specchietto della loro auto.

L'articolo completo sul Manerbioweek in edicola

Necrologie