Cronaca
terremoto

La terra trema, scossa avvertita ai confini del Bresciano

Pochi giorni fa era stata avvertita una scossa nell'Alto Garda.

La terra trema, scossa avvertita ai confini del Bresciano
Cronaca Brescia, 27 Settembre 2022 ore 09:48

La terra trema.

Ai confini con la Valcamonica

Nella giornata di ieri (lunedì 26 settembre 2022) è stato avvertito a Castione della Presolana (nella Bergamasca, ai confini con la Valcamonica).

Due scosse a distanza ravvicinata

Il sito dell'Ingv (Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia) lo ha segnalato: due in particolare le scosse avvertite. alle 10.01 e alle 12.01 con epicentro a circa quattro chilometri (in linea d'aria) dal paese ed ipocentro ad un chilometro di profondità.

 

 

Come riportato da PrimaBergamo si è trattato di una scossa leggera, di magnitudo 2.0 come detto, e non si registrano danni, ma dal paese confermano che la scossa è stata sentita. Fortunatamente non sono stati segnalati danni a strutture o persone. L’epicentro sarebbe stato localizzato sopra la Malga Presolana nella zona del Passo Olone.

Nei giorni scorsi un'altra lieve scossa era stata avvertita nel Bresciano, nella zona dell'Alto Garda in particolare. Con una magnitudo 2.1 ed epicentro localizzato in mezzo al lago quattro chilometri a sud di Tignale.

Seguici sui nostri canali
Necrologie