Menu
Cerca

La sfida del Mutty: «Raccontare il mare»

La sfida del Mutty: «Raccontare il mare»
Cronaca 01 Aprile 2017 ore 17:02

Raccontare il mare è la sfida che lo spazio culturale Mutty di Castiglione delle Stiviere ha deciso di prendere con una nuova mostra con i lavori di Emiliano Ponzi. La mostra intitolata «Per Mare» mostrerà le tavole originali dell'ultimo lavoro editoriale di Ponzi, uno fra i più famosi illustratori italiani.

Ad unirsi a questa mostra anche la presentazione del testo con l’omonimo titolo «Per Mare», ideato e scritto dallo scrittore e giornalista Riccardo Bozzi.

Il volume racconta le avventure di una nave senza nome e del suo equipaggio senza capitano, alla ricerca di un tesoro misterioso, tra tempeste, quiete e mostri marini. Un racconto che l’autore spiega essere nato così: «E’ nato in viaggio. Un viaggio in treno però. Io non ho molta confidenza con l’acqua. Il treno è partito e mi è nata una frase (quella che dice più o meno “e se troviamo il tesoro che ce ne faremo?”) e intorno a quella il resto del libro».

Un incredibile viaggio in mare come metafora della vita, parallelismo che prende le sue origini dai più arcaici poeti greci e che invita a chiedersi se trovare il tesoro sia davvero così importante o se non sia forse la ricerca ciò che conta. Il percorso, il viaggio gli scogli superati e le ignote onde blu spiegheranno la vita. Durante la serata d’inaugurazione il libro è stato raccontato e letto da Riccardo Bozzi, su una installazione sonora a cura di Stefano Castagna. I due protagonisti sono entrambi professionisti nel loro campo.

Emiliano Ponzi collabora con il New Yorker, il New York Times, Le Monde, Repubblica, e ha disegnato copertine per la casa editrice Penguin e pubblicità per Armani e Lavazza. Ponzi ha inoltre ricevuto premi e riconoscimenti internazionali tra cui l’ambito Gold Cube del The Art Directors Club di New York. Riccardo Bozzi invece è scrittore e giornalista del Corriere della Sera dal 1990. È autore di «Il mondo è tuo» illustrato da Olimpia Zagnoli, edito da Terre di Mezzo editore e «Caro autore: come rifiutare un capolavoro», illustrato da Giancarlo Ascari e Pia Valentinis, edito da Bompiani. Il suo ultimo libro, grazie al testo semplice e scarno e alle tavole «rarefatte» riesce sia ad affascinare i bambini che a parlare ad ogni avventuriero di questo mondo.


Necrologie