La Polizia locale potrà salvare delle vite umane

La Polizia locale potrà salvare delle vite umane
Cronaca 11 Dicembre 2016 ore 12:15

Gli agenti della Polizia locale di Ghedi da ora avranno anche una nuova responsabilità. Ovvero, la possibilità di salvare delle vite umane. 

Gli agenti infatti avranno a disposizione un nuovo defibrillatore da usare in caso di necessità ed urgenza. E tutto questo grazie al Comitato Quartiere Cave, che, grazie alla generosità dei volontari, ha permesso alla Polizia locale di munire una vettura con un defibrillatore.

Quello di Ghedi, dopo quello di Brescia, è il primo corpo in tutta la provincia bresciana ad adottare uno strumento che potrebbe risultare vitale in casi do estrema necessità, e la consegna ufficiale avverrà sabato 17 dicembre.

Nel frattempo, in questi giorni gli agenti hanno sostenuto presso la sezione della Croce Rossa di Ghedi un corso di formazione adeguato per l'ulizzo di questo strumento.

La Polizia locale da sabato 17 dicembre potrà dunque offrire ai propri cittadini un ulteriore servizio di sicurezza. 


Necrologie