Menu
Cerca

La mappa del tradimento 2017: ecco le città più infedeli d’Italia

La mappa del tradimento 2017: ecco le città più infedeli d’Italia
Cronaca 20 Maggio 2017 ore 01:07

Forte di una community di oltre 3.4 milioni di membri, di cui quasi 970.000 solo in Italia, Gleeden – il colosso europeo del tradimento online – ha stilato la classifica 2017 delle città più infedeli d’Italia

Comparando il numero di iscritti provenienti dai diversi capoluoghi italiani con il numero di abitanti in ciascuno, così come da ultimi dati ISTAT, Gleeden ha potuto calcolare il Tasso d’Infedeltà per ogni città. In altre parole, rispetto a quanti vi abitano, quali città concentrano il maggior numero di traditori? 

Ecco com’è cambiata rispetto allo scorso anno la mappa del tradimento italiano.

 

In provincia si tradisce di più: Treviso, Caserta e Bergamo sul podio dell’infedeltà

Si potrebbe pensare che siano le grandi città come Roma e Milano a guidare la classifica; l’anonimato dei grandi numeri favorisce gli incontri clandestini, e le due metropoli hanno di fatto il maggior numero di presenze su Gleeden…E invece no! 

A sorpresa, sono i piccoli capoluoghi di provincia ad occupare il podio dell’infedeltà: Treviso è in pole position con un tasso d’infedeltà del 12,9% (+16% vs 2016). Questo significa che su 100 abitanti, ben 13 sono infedeli su Gleeden! Al secondo e al terzo posto altre due insospettabili: Caserta (12,8%) e Bergamo (11,5%), cresciute rispettivamente del 10% e del 19% rispetto allo scorso anno. 

Ma la vera sorpresa di questo 2017 è Varese, che passa dal settimo posto dello scorso anno al quarto con un tasso di tradimenti del 10,2% e una crescita del 26%, scalzando Milano che scivola al quinto posto (9,8%, +17% vs 2016). 

Seguono nella lista Como (9,5%), Lecce (9,1%), Pisa (7,7%), Salerno (7,6%) e Vicenza (7,7%), che mantengono le stesse posizioni dello scorso anno pur crescendo ognuna di diversi punti percentuali. 

Usciti dalla Top 10, più avanti nella lista segnaliamo le new entries Mantova, Lecco, Frosinone, Macerata e Lodi, nel 2016 inferiori all’1% e quest’anno con crescite di infedeltà tra il 200% e il 300%. In particolare Mantova: tra le città più piccole d’Italia (48.471 abitanti, secondo l’ultimo censimento ISTAT), ha un tasso di infedeltà del 6,1% che la porta ad occupare il 12° posto della classifica. 

Anche per l’infedeltà vale quindi lo stesso adagio: amanti e buoi dei paesi tuoi!

 

A proposito di Gleeden

Fondato nel dicembre 2009, Gleeden.com è il pioniere e il punto di riferimento degli incontri extraconiugali in Italia e in Europa. Le persone sposate (o in coppia) non hanno più bisogno di mentire riguardo il proprio status matrimoniale per fare nuovi incontri e possono finalmente concretizzare il loro desiderio di avventure extraconiugali su una piattaforma sicura e anonima. 

Gleeden rappresenta oggi una community di oltre 3.4 milioni di iscritti nel mondo. Pensato da un team 100% al femminile e animato da una folta cerchia di esperti (scrittori, sociologi, psicologi, coach...), Gleeden è il sito dove le donne conducono il gioco.


Necrologie