ospitaletto

La lite degenera, 23enne ferito con dei cocci di bottiglia

L'aggressore, un giovane classe 1994, si è dato alla fuga. Trovato poco dopo nel garage di un condominio è stato denunciato in stato di libertà.

La lite degenera, 23enne ferito con dei cocci di bottiglia
Cronaca 20 Giugno 2021 ore 09:40

La lite degenera, 23enne ferito con dei cocci di bottiglia. E' successo questa notte, in via Monsignor Girolamo Rizzi nella piazzetta di fronte alla chiesa.

La lite degenera, compare un coltello: ferito un 23enne

L’aggressione è scaturita in seguito ad una violenta lite esplosa tra due soggetti di origini nigeriane per futili motivi dovuti a pregressi debiti di gioco. Ad avere la peggio è stato un ragazzo classe 1997, trovato riverso al suolo con alcune ferite sul corpo (al busto e all'orecchio) causate dai fendenti sferrati dal suo aggressore, classe 1994, con i resti di una bottiglia rotta. Subito dopo l’aggressione il responsabile si è dato alla fuga. Il malcapitato, invece, è stato portato agli Spedali Civili di Brescia in codice giallo, non in pericolo di vita.

Sul posto sono intervenute le pattuglie della Sezione Radiomobile e della Stazione Carabinieri della Compagnia di Chiari. Dopo aver ricostruito la dinamica dei fatti e aver ascoltato dei testimoni, è partita immediatamente la ricerca dell'uomo, che veniva fermato poco dopo all’interno di un garage condominiale. L'aggressore è stato denunciato in stato di libertà.

Necrologie