Menu
Cerca

La leonessa di Gavardo sequestrata cerca casa

La leonessa di Gavardo sequestrata cerca casa
Cronaca 20 Gennaio 2017 ore 17:56

E' ancora alla ricerca di una casa la leonessa sotto sequestro dal luglio scorso. L'episodio era avvenuto all'interno del circo Armando Orfei a Gavardo,  dagli agenti della Guardia Forestale.

All'esame della documentazione era risultata infatti un'anomalia nella registrazione degli animali ospitati nel circo. Il leone era una leonessa. Per il titolare del circo era così scattata una denuncia per detenzione e importazione illecita.

Per la leonessa trasformata in leone era così scattato il sequestro. L’indagine coordinata dal sostituto procuratore Claudia Moregola era partita subito dopo la segnalazione della Forestale.  Due mesi dopo il pm aveva infatti trasmesso gli atti al giudice perché accogliesse la sua richiesta nei confronti di Armando Orfei.

Il gip ha però restituito il fascicolo perchè purtroppo nessuno zoo o altro luogo può accogliere l'animale.  La legge impone infatti che venga individuata una struttura adeguata e accreditata affinchè il sequestro sia trasformato in confisca.

A distanza di mesi l’iter si è bloccato, tantissimi i centri contattati ma in tutti non c'è spazio. Impensabile inserire la leonessa nell'habitat naturale e così l’animale è ancora nella disponibilità del circo che però non può utilizzare l'esemplare nelle esibizioni.


Necrologie