La comunità di Dello ha salutato il maresciallo Sergio De Vietro

Il comandante dei Carabinieri si è spostato ora in città.

La comunità di Dello ha salutato il maresciallo Sergio De Vietro
Cronaca Bassa, 02 Agosto 2020 ore 11:00

La comunità di Dello ha salutato il maresciallo Sergio De Vietro.

Dello saluta il comandante dei Carabinieri

Il maresciallo Sergio De Vietro ha salutato il comando dei Carabinieri di Dello dove ha prestato servizio per due anni. Ma la sua presenza a Dello non è passata inosservata, nonostante sia rimasto solo due anni. In questo percorso ha stretto una bellissima amicizia con il presidente dell’associazione Combattenti e Reduci di Quinzanello che l’ha voluto premiare con una targa e un libro. «Quando ci siamo conosciuti, da subito ci siamo capiti, idee parallele - le parole di Giovanni Gregorio, presidente dell’associazione Combattenti e Reduci - La sua presenza sul territorio si è notata, tanto è vero che nel primo semestre 2019 si era reso disponibile presso il Comune con uno sportello di ascolto, dove il cittadino poteva relazionarsi per eventuali problemi personali o anche collettivi. Con lui avevo dei progetti, uno di questo organizzare incontri per ragazzi, per avvicinarli all'Arma dei Carabinieri, per far capire che il carabiniere non é il nemico ma la persona che quando hai bisogno c'è sempre, e comunque poteva essere anche una fonte di ispirazione, sempre per i ragazzi, di una futura carriera nell’Arma o qualsiasi forza di polizia o militare. Dispiace non averlo più al comando della nostra stazione, ma sono comunque contento di questa sua promozione. Gli auguro con tutto il cuore che possa raggiungere tutti gli obiettivi prefissati. È un grande carabiniere, lo merita. Ora spero che arrivi presto un nuovo comandante con la stessa grinta e passione nel suo lavoro".
La stazione di Dello era il Comune capofila, ma il comandante De Vietro ha operato anche nei paesi vicini, come ad esempio Barbariga. A tal proposito non è mancato il saluto del primo cittadino Giacomo Uccelli. «Promozione meritatissima per il maresciallo De Vietro - In questi anni ho avuto il piacere di collaborare con un grande uomo dello Stato e un grande amico».

Necrologie