Cronaca
Garda

La città di Desenzano si prepara ad accogliere il suo campione

Sold out in pochissimi giorni l'evento di sabato.

La città di Desenzano si prepara ad accogliere il suo campione
Cronaca Garda, 23 Settembre 2021 ore 17:57

Marcell Jacobs torna a Desenzano del Garda: sabato alle 18 per lui è stata organizzata una manifestazione nel campo dove tutto iniziò, all'impianto sportivo "Tre Stelle".

L' orgoglio

L’attesa e l’eccitazione nell’aria si percepiscono, gli striscioni esposti in più punti della città da quell’indimenticabile 1 agosto - quando Jacobs per primo ha tagliato il traguardo della finale olimpica di velocità – continuano ad impressionare turisti, visitatori e a ricordare ai concittadini la grandezza dell’impresa. Senza dimenticare il secondo oro conquistato ai Giochi di Tokyo, nella staffetta 4x100.

L' evento

Organizzato con il patrocinio del Comune e della Polizia di Stato, all'evento sarà ammessa anche la cittadinanza; porte aperte al pubblico dunque, per chi si è riuscito a prenotare.

Sabato ci saranno anche l’onorevole Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, il prefetto di Brescia Attilio Visconti, il segretario generale del Coni Carlo Bornati, Giovanni Mauri, presidente regionale Lombardia Fidal e Giovanni Signer, questore delle Fiamme Oro di Brescia. Il sindaco di Desenzano Guido Malinverno accoglierà inoltre Giusy Versace, atleta paralimpica plurimedagliata, accanto ad Adriano Bertazzi, il primo allenatore di Jacobs.

Nel Consiglio comunale

E del campione, che a Desenzano è cresciuto, se ne parlerà anche stasera durante la riunione del Consiglio comunale: a lui sono dedicati i punti conclusivi dell'ordine del giorno. La proposta è infatti quella di renderlo "ambasciatore dello Sport".

 

Necrologie