La cartiera sul Chiese si allarga

La cartiera sul Chiese si allarga
Cronaca 03 Dicembre 2016 ore 17:11

Dopo 50 anni di onorata laboriosità, la storica Cartiera del Chiese si allarga.

Chi percorre la via Tito Speri nell’antico quartiere di Borgosotto a Montichiari e poi attraversa il vecchio ponte sul fiume Chiese potrà vedere sulla sinistra, ai bordi del letto del fiume un grande cantiere edile con scavatori all’opera e colonne di cemento che si innalzano a vista d’occhio.

Si tratta del nuovo stabilimento della «Cartiera del Chiese» che  fu fondata negli anni 60 dalle famiglie Fenotti e Comini con l'intento di diversificare quella che era l'attività principale nel settore siderurgico.

Fin dall'inizio la conduzione è stata affidata al ragionier Enzo Fenotti che tuttora guida la società come presidente e che con dedizione l'ha sviluppata.

Oggi Cartiera Del Chiese è una realtà che dà occupazione a 150 persone con 3 siti produttivi dislocati tra i comuni di Montichiari e Calcinato.

Produce 60.000 tonnellate di carta Kraft Avana e 45.000 tons (pari a circa 500 milioni di m2) di carte accoppiate.


Necrologie