La Biblioteca di Salò presenta il concorso dedicato alla bellezza

La biblioteca di Salò presenta la prima edizione del concorso dedicato alla bellezza e rivolto alle scuole dell'Alto Garda Bresciano

La Biblioteca di Salò presenta il concorso dedicato alla bellezza
Garda, 14 Gennaio 2019 ore 15:11

La biblioteca di Salò, dalla nuova sede del Salo’tto della Cultura, propone la prima edizione di un concorso scolastico con il seguente tema legato alla manifestazione «La Notte della Poesia»: «Raccontami  la Bellezza»:

«Educare, i giovani alla bellezza attraverso il linguaggio e le parole è una sfida importante per stimolare la lettura e con essa la capacità di costruire una società in cui le idee positive di grandi letterati siano di esempio per vivere insieme in modo proficuo e pacifico - ha dichiarato il presidente Marcello Cobelli».

A chi si rivolge il concorso

Il concorso scolastico si rivolge a studenti e studentesse delle classi terze, quarte e quinte delle scuole primarie e per le scuole secondarie di primo grado, paritarie e pubbliche dei comuni dell’alto Garda Bresciano. Gli elaborati non potranno essere collettivi.

I lavori da realizzare

Le studentesse e gli studenti sono invitati a realizzare un solo testo poetico o un solo testo narrativo che abbia per tema “Raccontami la bellezza” :

Categoria Testo Poetico: sono ammesse poesie della lunghezza massima di versi 20.

Categoria Testo Narrativo: Sono ammessi testi narrativi di qualsiasi tipo (racconto breve, lettera, fiaba, filastrocca, ecc.) della durata massima di una facciata (arial 12).

Regolamento

ART.1. Tutti gli elaborati devono essere originali, non devono aver conseguito alcun riconoscimento in precedenti manifestazioni, né essere stati oggetto di pubblicazione.

ART. 2. Ogni scuola partecipante dovrà spedire le opere entro il 31 MARZO 2019 via email all’indirizzo: biblioteca@comune.salo.bs.it oppure per posta o a mano all’indirizzo: Biblioteca Civica Via Leonesio, 4 25087 Salò. La partecipazione comporta l’accettazione integrale del presente regolamento.

ART.3. Con l’elaborato va inviata una liberatoria (anche una per più alunni purché riporti nome e cognome dei partecipanti), con firma del docente referente, relativa ai diritti in materia di privacy così formulata: Io sottoscritto/a (nome e cognome docente referente) autorizzo la Commissione del Concorso “Raccontami la bellezza” all’uso dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo n.196/2003 ai soli fini del concorso suddetto, e farò da garante rispetto al consenso dei genitori dei partecipanti (minorenni).

ART. 4. La Commissione compilerà una graduatoria per ciascuno dei due ordini di scuola e, all’interno per ciascuna delle due categorie espressive. A tutti i partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione.

La cerimonia di premiazione verrà organizzata a Salò presso il Salo'tto della Cultura in data da determinarsi.

L'evento sarà aperto alla cittadinanza tutta, oltre che all'intera scuola e ai genitori degli studenti vincitori.

ART. 5. Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati personali forniti dai partecipanti saranno raccolti solo in funzione della pubblicazione nella raccolta dei testi selezionati.

ART. 6. Gli studenti vincitori o chi per essi in caso di minori rinunciano a qualsiasi diritto sulla pubblicazione.

Criteri di valutazione

La Giuria, composta da esperti, individuerà gli elaborati vincitori per ciascuna sezione, secondo criteri di originalità, efficacia comunicativa, capacità di elaborazione, rispetto delle indicazioni formali del bando.

Scadenze e premi

Le scuole dovranno inviare le opere partecipanti entro il 31 marzo 2019 (meglio se in formato pdf) all’indirizzo della biblioteca biblioteca@comune.salo.bs.it, a mezzo posta oppure a mano in Biblioteca Civica Via Leonesio 4 25087 Salò - con il seguente oggetto: «Partecipazione Concorso - Raccontami la bellezza» indicando i dati del docente referente, i dati dell’alunno e la tipologia di scuola (primaria, secondaria di primo grado).

L’elenco dei vincitori verrà spedito alle scuole partecipanti e pubblicato.

Gli autori di ciascuna opera vincitrice riceveranno come Premio la pubblicazione della loro opera che entrerà a far parte di una raccolta che verrà pubblicata a cura della Biblioteca di Salò.

Ai docenti delle classi partecipanti sarà rilasciato un Attestato utilizzabile ai fini della Valorizzazione del merito dei docenti (Legge 107/2015).

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie