Cronaca
il colpo

La banda del botto colpisce a Ospitaletto, salta il bancomat della piazza

Sono arrivati a notte inoltrata, verso le 3.40, con guanti, volto coperto e armati di fucili e sono fuggiti con migliaia di euro

La banda del botto colpisce a Ospitaletto, salta il bancomat della piazza
Cronaca Bassa, 15 Novembre 2022 ore 11:50

Un botto nella notte, un bancomat esploso e una banda malviventi in fuga con migliaia di euro: il conto del colpo avvenuto stanotte, a Ospitaletto, ai danni della filiale del Credito Bergamasco in piazza Roma.

La banda del botto colpisce a Ospitaletto, salta il bancomat della piazza

Stando alle prime informazioni sembra che i banditi fossero in quattro. Sono arrivati a notte inoltrata, verso le 3.40, con guanti, volto coperto e armati di fucili: mentre uno di loro faceva il palo e l'altro aspettava in macchina, due di loro si sono avvicinati al bancomat del Credito Bergamasco e hanno piazzato le cariche per farlo saltare. L'esplosione si è sentita in tutto il centro del paese: in pochi minuti i ladri hanno caricato sul mezzo il bottino, che potrebbe ammontare a circa 100.000 euro, sono saliti in auto e si sono allontanati da Ospitaletto passando per via Ghidoni e imboccando la Sp19.

Le indagini

Il boato ha svegliato i residenti che, allarmati, hanno subito allertato i carabinieri della stazione di Ospitaletto e della Compagnia di Chiari, ma quando la pattuglia è arrivata sul posto la banda si era già allontanata. I militari hanno avviato le indagini mettendo al vaglio le immagini delle  telecamere della videosorveglianza e dei varchi, incrociando i dati anche a livello provinciale e nazionale per trovate indizi e risalire ai colpevoli. Nel frattempo è iniziata la conta dei danni dell'esplosione, che ha divelto lo sportello e danneggiato lo stabile della banca.

Seguici sui nostri canali
Necrologie