Iuschra sparita: aperto un fascicolo per lesioni colpose a carico di ignoti

Il timore è quello che qualcuno possa aver fatto del male alla bambina scomparsa ormai da 41 giorni.

Iuschra sparita: aperto un fascicolo per lesioni colpose a carico di ignoti
Brescia, 29 Agosto 2018 ore 10:27

Iuschra sparita: aperto un fascicolo per lesioni colpose a carico di ignoti. Il timore è quello che qualcuno possa aver fatto del male alla bambina scomparsa ormai da 41 giorni.

Iuschra sparita: aperto un fascicolo

Iushra Zannatul Gazi è sparita da 41 giorni. Della piccola scomparsa a Serle non si hanno più tracce. Nulla. Adesso però è stato aperto in Procupa un fascicolo per lesioni colpose a carico di ignoti. Il timore è infatti quello che qualcuno possa aver fatto del bale alla bambina di 11 anni affetta da autismo. Al momento non sono state iscritte persone al registro degli indagati, ma se Iuschra fosse trovata morta, l'ipotesi di reato contestata a ignoti diventerebbe di omicidio.

Le indagini

Tutte le piste sono ancora aperte. La famiglia della ragazzina bengalese non si da pace e nemmeno gli inquirenti. Sembra impossibile che ogni traccia dell'undicenne sia sparita. Se inizalmente l'ipotesi di qualche coninvolgimento era stata scartata, adesso sembra plausibile e la Procura intende ingagare a 360 gradi. Il padre inoltre è convinto che la bambina non sia caduta in una grotta, ma sia stata rapita.

Necrologie