Investito e ucciso da un pirata della strada a Erbusco

Questa la verità sulla morte di Felice Tedeschi, detto Treno. La sentenza dopo 5 anni.

Investito e ucciso da un pirata della strada a Erbusco
Sebino e Franciacorta, 31 Agosto 2018 ore 06:30

La verità sulla morte di Felice Tedeschi, detto Treno, è scritta nero su bianco. In una sentenza del Tribunale di Brescia.

Investito e ucciso

La tragedia avvenne nel 2013. Si parlò di suicidio e di caduta accidentale. Invece l’uomo, 83enne, era stato investito da un pirata della strada. Il racconto della figlia Renata su Chiari week. E, quindi, in edicola dal 31 agosto.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve