Cronaca

Intossicazioni e aggressioni SIRENE DI NOTTE

Il primo intervento della serata è stato effettuato a Chiari, in via XXVI Aprile, per via di un 45enne che si è sentito male dopo aver ingerito sostanze pericolose.

Intossicazioni e aggressioni SIRENE DI NOTTE
Cronaca 24 Aprile 2019 ore 07:43

Intossicazioni e aggressioni e cadute al suolo: questa notte le sirene dei soccorritori hanno suonato per diverse emergenze.

Intossicazioni e aggressioni SIRENE DI NOTTE

Il primo intervento della serata è stato effettuato alle 21.30 circa a Chiari, in via XXVI Aprile, per via di un 45enne che si è sentito male dopo aver ingerito sostanze pericolose. Per fortuna non è in pericolo di vita, è stato soccorso dai volontari di Pontoglio e portato al Pronto soccorso di Chiari. Sul posto anche i carabinieri.

Codice rosso, invece, per una donna di 55 anni che si è sentita male a Limone sul Garda; è stata subito soccorsa,  per fortuna nulla di grave.

Mancavano pochi minuti alle 3.30 quando da Desenzano è partita la chiamata al 112 per via di una aggressione. In via Mella si sono precipitati  i carabinieri e una ambulanza, che ha soccorso e portato in ospedale un 23enne. Per fortuna ha riportato ferite lievi.

I non noti

Pochi minuti dopo la mezzanotte da via Francesco Angello a Desenzano è arrivata una chiamata al 112 per un incidente che ha coinvolto diverse persone. I soccorritori giunti sul posto però non hanno trovato più nessuno e l'intervento è rimasto catalogato da Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) come "non noto".

Lo stesso è capitato anche a Bedizzole, alle 3.45 circa, in via Pontenove. In questo caso a essere soccorso è stato un 35enne, portato al nosocomio di Montichiari.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie