Palazzolo sull'Oglio

Intersezione pericolosa: a novembre iniziano i lavori

Durante l'intervento via Kennedy, nel tratto in cui ora è a senso unico, tornerà a doppio senso di circolazione.

Intersezione pericolosa: a novembre iniziano i lavori
Sebino e Franciacorta, 27 Ottobre 2020 ore 11:26

Si tratta dell’incrocio tra via Kennedy, viale Italia, via Sarioletto, via Roncagli e via Levadello a Palazzolo.

Intersezione pericolosa: a novembre iniziano i lavori

Lunedì 2 novembre 2020 e fino alla fine lavori, prevista indicativamente per il 13 marzo 2021 (compreso il periodo di fermo cantiere invernale), verranno eseguiti i lavori di “riqualificazione per la messa in sicurezza dell’intersezione tra viale Italia, via Levadello, via Kennedy, via Sarioletto e via Roncaglie”. La finalità di questi lavori è la messa in sicurezza dell’intersezione, con particolare attenzione all’utenza pedonale, con l’obiettivo di ridurre la velocità di transito dei veicoli, realizzare nuovi attraversamenti pedonali rialzati e completare i percorsi pedonali, regolando inoltre le zone destinate al transito dei veicoli.

Le fasi dei lavori

I lavori verranno realizzati per fasi successive, onde evitare la chiusura completa dell’intersezione, cercando così di minimizzare i disagi. La viabilità subirà, durante i lavori, delle modifiche temporanee, che saranno segnalate mediante l’installazione di apposita segnaletica stradale e comunicate passo passo mediante i canali informativi comunali. Le prime operazioni che saranno eseguite nella “FASE 1” prevederanno la chiusura dell’immissione di via Sarioletto, con contestuale ripristino del doppio senso di circolazione veicolare in via Kennedy e nel tratto normalmente a senso unico di via Sarioletto (per i residenti). La durata della “FASE 1” è stimata dal 02/11/2020 al 20/11/2020 (salvo maltempo e/o imprevisti).

I costi

Complessivamente si tratta di un intervento da 220mila euro, di cui ben 99mila euro arrivano da Regione Lombardia.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia