Menu
Cerca

Inseguimento sull'A4

Inseguimento sull'A4
Cronaca 07 Dicembre 2016 ore 08:55

Inseguimento da film sull'A4, tra Ospitaletto e Calcinato, in direzione Desenzano. Ieri pomerggio, verso le 16.30, la Polizia ha inseguito, zigzagando tra le auto, una Passat rubata a San Martino Buonalbergo (Verona) qualche giorno fa. Il tutto è terminato con la macchina abbandonata in terza corsia, lo spartitraffico scavalcato, la fuga tra i campi e un arresto.

Poco dopo il casello di Ospitaletto, la pattuglia ha imposto l’alt per un controllo. Il conducente prima ha rallentato, ma poi ha di nuovo preso velocità rischiando di travolgere un agente. E' scattato l'inseguimento a 200 chilometri orari. Quuasi a Desenzano, i due hanno fermato l'auto sulla terza corsia scavalcato lo spartitraffico e sono fuggiti nei campi.

Del passeggero nessuna traccia, mentre il guidatore è stato nel box di un cascinale, dove ha anche aggredito i due poliziotti: è B.P., 25 anni, albanese senza permesso di soggiorno domiciliato a Milano, con precedenti per furti in abitazione. Oggi dovrà rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, ricettazione e possesso di attrezzi da scasso, ritrovati a bordo della Passat rubata.

 


Necrologie