Cronaca
nuovo slittamento

Inquinamento alla Caffaro, rinviata l'udienza preliminare

L'udienza preliminare sarà discussa il prossimo 13 giugno 2023.

Inquinamento alla Caffaro, rinviata l'udienza preliminare
Cronaca Brescia, 14 Novembre 2022 ore 16:32

Inquinamento alla Caffaro, udienza preliminare rinviata al prossimo 13 giugno 2023.

Inquinamento alla Caffaro, lavori da completare

Questa la decisione del giudice in accordo con le parti, il fine è garantire il completamento dei lavori di messa in sicurezza della barriera idraulica della Caffaro e che, ad oggi, risultano essere completati al 90%.

Di cosa dovranno rispondere

L'udienza preliminare che sarà discussa il prossimo 13 giugno è a carico dell’ex commissario straordinario Roberto Moreni, di Alessandro Francesconi, Alessandro Quadrelli e Antonio Donato Todisco. Si tratta in particolare del direttore dello stabilimento, del rappresentante legale dell’azienda e del presidente del cda di Caffaro Brescia Srl. Su di loro pendono le accuse di  disastro ambientale, deposito incontrollato e omessa bonifica di rifiuti industriali pericolosi.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie