Calvisano

Infrange le regole anti Covid e esce per spacciare

Aveva più di 17 dosi di cocaina e circa 1000 euro in contanti.

Infrange le regole anti Covid e esce per spacciare
Montichiari, 21 Novembre 2020 ore 13:31

Il giovane di Calvisano era uscito per fare le consegne ai clienti, ma ha trovato i carabinieri.

Infrange le regole ed esce per spacciare

Nella serata di ieri, incurante delle norme anti Covid, il giovane calvisanese classe 2000 è stato beccato mentre  trasportava la cocaina lungo la ciclabile di Calvisano per poi consegnarla ai sui clienti.

Ma è proprio in questa situazione di emergenza sanitaria che la sua presenza a piedi lungo la via, soprattutto nella fascia oraria serale/notturna, è parsa sospetta ai carabinieri.

Il suo atteggiamento nervoso durante il controllo ha indotto i militari operanti a sottoporlo a perquisizione  personale e veicolare all’esito della quale sono state rinvenute 17 dosi di cocaina e più di mille euro in contanti, in banconote di vario taglio. Sono quindi scattate le manette per il giovane che è stato condotto agli arresti domiciliari. Stamattina è stato presentato davanti al Giudice del Tribunale che, dopo aver convalidato il suo arresto, ha disposto il rinvio del processo su richiesta dell’avvocato della difesa.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia