Infortunio alle Acciaierie Calvisano, operaio schiacciato perde il piede

E' stato trasportato in elisoccorso all'ospedale San Gerardo di Monza dove lo stanno operando.

Infortunio alle Acciaierie Calvisano, operaio schiacciato perde il piede
Montichiari, 19 Novembre 2018 ore 11:04

Infortunio alle Acciaierie di Calvisano, operaio schiacciato perde il piede.

L’incidente

Sono stati i colleghi allertati dalle urla a prestare i primi soccorsi a P.V, 48enne rimasto schiacciato sotto una billetta di diverse centinaia di chili e lunga 4 metri e 70. Il semilavorato di acciaio è caduto dal pacco di accatastamento da un’altezza di circa un metro direttamente sulla caviglia del magazziniere, dipendente delle Acciaierie di Calvisano (Feralpi Group) questa mattina intorno alle 7.30. Sono stati i colleghi con la gru a liberarlo dalla billetta.

I soccorsi

In via Kennedy 101 sono arrivati i vigili del fuoco di Brescia, i carabinieri del comando di Desenzano e i tecnici di Ats per ricostruire la dinamica dell’incidente. Tra i soccorsi un’ambulanza della Croce Bianca di Leno, un’automedica da Brescia e l’elisoccorso partito da Brescia che ha trasportato l’operaio all’ospedale San Gerardo di Monza.

Aggiornamento delle 10.44

V.P. del 1970, residente a Serle, è arrivato al San Gerardo di Monza alle 8.35. E’ in sala operatoria per l’amputazione del piede sinistro. Verrà poi ricoverato nel reparto di Ortopedia e Traumatologia in prognosi riservata.

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve