Lonato

Scoppia il fucile, 61enne rimane ferito alla mano

Pare che il 61enne non abbia riportati gravi ferite e non sia in pericolo di vita

Scoppia il fucile, 61enne rimane ferito alla mano
Garda, 27 Settembre 2020 ore 10:28

Si sarebbe trattato di un incidente con un’arma da fuoco, il caso si infortunio avvenuto questa mattina a Lonato, in via Madonna Scoperta. Il 61enne coinvolto stava armeggiando con il suo fucile quando quest’ultimo è scoppiato ferendolo alla mano sinistra. L’uomo, che non è in gravi condizioni, è stato quindi trasportato in codice giallo all’ospedale Multimedica di Sesto San Giovanni, dove è stato medicato.

Infortunio a Lonato

E’ successo verso le 8.30, in via Madonna Scoperta a Lonato. Ancora non sono note le generalità del coinvolto e la dinamica di quanto accaduto, ma dalle prime informazioni di Areu (Azienda regionale emergenza unica) sembra che un 61enne abbia subito un infortunio serio mentre si trovava al lavoro. Sul posto, oltre ai Carabinieri della Compagnia di Desenzano del Garda, anche l’ambulanza dei volontari della Croce Azzurra e l’eliambulanza da Brescia, entrambe rientrate in ospedale in codice giallo. Sembra che l’uomo, nonostante le ferite riportate, non sia in pericolo di vita.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia