Incremento eroina: il Prefetto chiede un progetto per arginare il fenomeno

Incremento eroina: dati statistici, attività del Sert, figuradei nuovi consumatori e attività di prevenzione scolastica al centro dell'incontro.

Incremento eroina: il Prefetto chiede un progetto per arginare il fenomeno
Brescia, 28 Gennaio 2020 ore 17:42

Incremento eroina e sostanze stupefacenti in generale, il Prefetto intende arginare la loro diffusione.

Un incontro per fermare l’incremento di sostanze stupefacenti

Si è tenuto oggi (martedì)  un incontro, presieduto dal Prefetto di Brescia Dr. Attilio Visconti, con l’obiettivo di condividere proposte progettuali finalizzate ad affrontare il problema dell’incremento della diffusione dell’eroina in particolare, e delle sostanze stupefacenti in generale.

Presenti il dirigente Scolastico della Provincia di Brescia, il Direttore del Dipartimento di salute mentale e delle dipendenze dell’A.S.S.T, il direttore dell’A.T.S Brescia, l’assessore ai Servizi Sociali della città di Brescia, il Direttore socio – sanitario dell’ATS, il Consigliere delegato del Comune di Brescia per i profili di ordine sanitario.

Nell’ ambito dell’ incontro sono stati analizzati alcuni dati statistici sul fenomeno, l’attività dei SERT, il quadro sulla figura dei «nuovi» consumatori, l’attività di prevenzione scolastica. Al termine dell’incontro, e nella prospettiva di delineare i profili organizzativi di questa nuova Rete istituzionale, il Prefetto ha chiesto per il prossimo incontro che si terrà fra 15 giorni che ogni Ente produca un proprio progetto ideale da realizzare per prevenire il fenomeno, al fine di poterne verificare, in maniera condivisa, l’attuabilità.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve