Menu
Cerca

Incidente bus, la Procura apre inchiesta per omicidio colposo

Incidente bus, la Procura apre inchiesta per omicidio colposo
Cronaca 22 Gennaio 2017 ore 03:12

La Procura di Verona ha aperto un'indagine contro ignoti per il reato di "omicidio colposo plurimo stradale" per cercare di stabilire le cause del tragico incidente sull'autostrada A4. 

Nello schianto del bus e nel conseguente incendio, avvenuto poco prima della mezzanotte di venerdì poco distante dal casello di Verona Est, sono morti 16 ragazzi. Membri di una comitiva di studenti ungheresi in gita in Francia, e di rientro verso Budapest. 

Altre 18 persone sono ricoverate negli ospedali di Borgo Trento e Borgo Roma, diverse fra loro in condizioni gravi.

 Tragico lo scenario trovato da automobilisti e soccorritori dopo l'incidente. I superstiti, principalmente i passeggeri della parte posteriore del bus, sono riusciti a salvarsi dalle fiamme rompendo i vetri dei finestrini di quella che, in pochi secondi, si è tramutata in una trappola di fuoco e lamiere.


Necrologie