Cronaca

Incidente a Castenedolo e aggressione a Travagliato SIRENE DI NOTTE

L'evento violento è avvenuto questa mattina, alle 7.15 circa, sulla sp19 all'altezza della pompa di rifornimento Q8 tra Travagliato e Lograto.

Incidente a Castenedolo e aggressione a Travagliato SIRENE DI NOTTE
Cronaca 03 Maggio 2019 ore 07:51

Incidente a Castenedolo e aggressione a Travagliato. Notte relativamente tranquilla per i soccorritori di turno sulle ambulanze SIRENE DI NOTTE

Incidente a Castenedolo SIRENE DI NOTTE

Notte relativamente tranquilla per i soccorritori di turno, che hanno avuto pochi interventi. Sia a Brescia che a Castenendolo il 112 è stato allertato pochi minuti prima della 22 a causa di due incidenti. Il primo è avvenuto in via Rosetti in città. Un'auto con a bordo un 52enne, un 27enne e un 17enne si è ribaltata. La chiamata ai soccorsi è arrivata in codice rosso: si temeva per la salute del conducente e dei passeggeri. Per foruna, però, quando Vigili del fuoco, Polstrada e ambulanze sono arrivate sul posto, hanno constatato che le ferite non erano gravi: sono stati portati in ospedale in codice verde.

Da Castenedolo invece la chiamata è arrivata in codice giallo dallo svincolo Brescia Est. In un incidente avvenuto in modalità non nota (per Areu, l'Azienda regionale emergenza urgenza) sono rimasti coinvolti un 27enne e un 54enne. Sul posto sono intervenuti i soccorritori di Mazzano e la Polizia Stradale per i rilievi. Fortunatamente nulla di grave: i feriti sono stati portati in ospedale a Montichiari in codice verde.

Aggressione a Travagliato

L'evento violento è avvenuto questa mattina, alle 7.15 circa, sulla sp19 all'altezza della pompa di rifornimento Q8 tra Travagliato e Lograto. Ad avere bisogno dell'ambulanza è stato un 49enne, soccorso dalla Croce Azzurra in codice verde. Non ha riportato lesioni gravi dopo l'aggressione per fortuna. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Chiari per raccogliere le testimonianze e ricostruire l'accaduto.

TORNA ALLA HOME PAGE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie