Cronaca

Incendio in cascina: danni gravi, 4 cani morti, 1 uomo intossicato

Incendio in cascina: danni gravi, 4 cani morti, 1 uomo intossicato
Cronaca Montichiari, 14 Luglio 2017 ore 15:32

Pochi, veloci minuti. Prima le balle di fieno e la paglia custodita in magazzino, poi il porticato esterno e l’abitazione. A peggiorare ancora la situazione, se possibile, l’orario, ieri tra le 19 e le 20 quando ormai si va verso la sera, cala il buio e, complice il vento e il gran fumo, è difficile vedere con chiarezza.

E’ questa la tragedia sfiorata avvenuta alla cascina Mezzullo, alla periferia di Quinzano d’Oglio, ieri sera. Il bilancio ramane comunque grave in particolar modo per la struttura stessa, che vede danni pari a centinaia di migliaia di euro, e per gli animali: quattro cani morti, il quinto è stato salvato appena in tempo dai vigili del fuoco, e circa 2000 maiali salvati appena in tempo.

Il fuoco ha bruciato il porticato esterno dell’abitazione adiacente. Uno dei residenti nella cascina, che è molto grande, ci abitano e ci lavorano diverse famiglie, si è sentito male in quanto rimasto intossicato dal fumo.

Il magazzino è stato il primo edificio raggiunto dalle fiamme ed ora è tutto bruciato al suo interno, non vi è rimasto nulla. Il fuoco ha raggiunto il tetto, il fumo della paglia che bruciava è stato visto anche a chilometri di distanza. Del capannone rimane solo una carcassa bruciacchiata e purtroppo dovrà essere abbattuto.

Tutta la notte i vigili del fuoco hanno lavorato per spegnere le fiamme, fino alle ultime ore della mattinata per tenere controllata la situazione e mettere in sicurezza la zona.


Necrologie