Inaugurato il nuovo Pronto soccorso dell’ospedale d’Iseo

Oggi pomeriggio il taglio del nastro: presenti anche le autorità regionali.

Inaugurato il nuovo Pronto soccorso dell’ospedale d’Iseo
Sebino e Franciacorta, 04 Dicembre 2019 ore 19:47

Inaugurato il nuovo Pronto soccorso dell’ospedale d’Iseo. Investiti 500mila euro per i lavori di riqualificazione durati 9 mesi.

Inaugurato il nuovo Pronto soccorso dell’ospedale d’Iseo

Un triage accogliente oggi luogo di assoluta privacy, ambulatori, un’area di attesa rinnovata e cinque letti di osservazione. È il nuovo pronto soccorso dell’ospedale di Iseo, realizzato in 9 mesi, che ha visto una completa riqualificazione e un piccolo ampliamento.

Le novità

Il pronto soccorso è dotato dei più avanzati requisiti strutturali necessari per la cura e l’assistenza dei pazienti in tutti i gradi di emergenza ed è in linea con le rigorose indicazioni regionali e le leggi nazionali
Inaugurato oggi, 4 dicembre, è già operativo.
Al suo interno nuovi impianti di ultima generazione, stanze dotate di tutti i comfort necessari e, ca va sans dire, personale medico altamente qualificato.
Una realtà importante nella rete degli ospedali bresciani, data anche la posizione strategica: il bacino di utenza si estende anche nella valli e nella provincia bergamasca.

La cerimonia

La cerimonia d’inaugurazione è stata aperta dalla benedizione, che ha consacrato il presidio e, soprattutto, il nuovo polo.
A seguire, il taglio del nastro alla presenza delle autorità: in prima fila l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, la vice presidente della commissione sanità di Regione Lombardia Simona Tironi,  il direttore generale Ats Brescia Claudio Vito Sileo, il sindaco di Iseo Marco Ghitti, il direttore generale di Asst Franciacorta Mauro Borelli, l’assessore regionale all’Agricoltura Fabio Rolfi, fino all’anno scorso Presidente della III Commissione Sanità e Politiche sociali, e la responsabile del pronto soccorso la dottoressa Maria Stella Fernandez.
Prima della conferenza di presentazione, una breve visita all’interno degli ambienti.

I numeri

Grazie al supporto di Regione Lombardia, sono stati investiti 500mila euro per la riqualificazione del pronto soccorso. I lavori sono avvenuti per una durata complessiva di nove mesi: l’avanzamento è avvenuto in momenti diversi, poiché in questo arco di tempo si è continuata a garantire la massima efficienza del reparto, che è sempre stato in attività. Questo intervento è stato possibile anche grazie al valore della stessa struttura.
L’ospedale d’Iseo, infatti, ha registrato tra il 2018 e il 2019 complessivamente un delta del 14% in più.
La chirurgia ha registrato il 24% in più e i dati positivi riguardano anche gli altri reparti: la traumatologia ha evidenziato il +59%, la pediatria +3% e l’oculistica il +21%.
Lo sguardo è già rivolto al futuro, con i nuovi interventi dedicati al reparto di Radiologia: arrivati da poco i fondi, il reparto verrà messo a nuovo nel giro di due anni e mezzo.

TORNA ALL’HOMEPAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia