Menu
Cerca

In Tribunale lo scontro tra l'ex sindaco e l'assessore

La vicenda tra Nadia Pedersoli e Elena Franceschini è arrivata ieri a Brescia.

In Tribunale lo scontro tra l'ex sindaco e l'assessore
Bassa, 12 Maggio 2018 ore 09:50

E' arrivato in Tribunale lo scontro tra l'ex sindaco di Flero, Nadia Pedersoli, e l'attuale assessore alla Cultura, Elena Franceschini.

I fatti che hanno portato la vicenda in Tribunale

La querelle era iniziata nel 2016 quando l'assessore Franceschini aveva criticato il preside della primaria del paese che non aveva fatto cantare "Astro del ciel". Circa un anno dopo sulla pagina Facebook della compagine politica di Pedersoli, "Buongiorno Flero", l'ex sindaco era intervenuta in un post su di un evento organizzato dalla nuova Giunta, chiosando: "Con la trans che alla fine canterà l'Astro".

L'assessore Franceschini, ritenendo che quelle parole fossero dirette a lei, ha così deciso di denunciare per diffamazione Nadia Pedersoli.

Ieri, venerdì, lo scontro è così arrivato in Tribunale. Il pm Erica Battaglia ha chiesto l'archiviazione perché non si può identificare con certezza Elena Franceschini come destinataria delle parole. Da parte loro i legali dell'assessore alla Cultura si sono opposti alla richiesta d'archiviazione e hanno invece chiesto l'imputazione coatta di Nadia Pedersoli, ritenendo invece che il commento fosse rivolto verso la loro assistita. Spetterà quindi al giudice decidere se proseguire il procedimento o archiviarlo.

Necrologie