Cronaca

In arrivo i temporali

In arrivo i temporali
Cronaca Garda, 10 Luglio 2017 ore 17:37

Il gran caldo dei prossimi giorni, in particolar modo tra Emilia Romagna e regioni centro meridionali, nel corso del fine settimana dovrebbe smorzarsi, stante un temporaneo indebolimento dell'anticiclone lungo il suo bordo orientale, eroso da una perturbazione in transito sui Balcani.

In particolare sul Garda ci attende una settimana fortemente instabile con giornate caratterizzate da estesi annuvolamenti associati a precipitazioni che potranno avere carattere di rovescio o forte temporale. Sporadiche schiarite specie in pianura. Giornata peggiore oggi, mercoledì. Situazione in netto miglioramento dal prossimo weekend.

POCHI FENOMENI- Il passaggio del fronte porterà tuttavia pochi fenomeni sulla nostra Penisola. Più nel dettaglio tra la fine di giovedì e venerdì, piogge e qualche temporale interesserà i settori Alpi e le Prealpi centro orientali coinvolgendo marginalmente anche il basso Triveneto, la dorsale settentrionale e il Levante ligure. Tra sabato e domenica qualche annuvolamento attraverserà anche il Centro Sud ma con fenomeni perlopiù isolati solo in Appennino.

MODERATO CALO TERMICO- il fronte trascinerà con sé aria più fresca da Nord che porterà un calo delle temperature da Nord a Sud. Già sabato le massime al Nord non andranno oltre i 29-31°C in Val padana, mentre domenica si toccheranno i 32-33°C solo sulle pianure meridionali. Al Centro il calo sarà soprattutto sui settori orientali con massime sulle Adriatiche anche inferiori ai 30°C. Calo decisamente più contenuto sulle Tirreniche con valori che potranno ancora toccare i 33-34°C tra bassa Toscana e Lazio. Calo più marcato sulle Peninsulari meridionali con massime domenica non oltre i 30-32°C. Anche sulle Isole maggiori in calo si avvertirà: in Sicilia i picchi rimarranno al di sotto dei 32-34°C così come in Sardegna.

3bmeteo.com


Necrologie