Ri-presa culturale

Il Vittoriale degli Italiani riapre al pubblico

Il pubblico tornerà a visitare la casa museo a cento anni (e un giorno) dall'insediamento di Gabriele d'Annunzio nella residenza gardesana.

Il Vittoriale degli Italiani riapre al pubblico
Cronaca Garda, 30 Gennaio 2021 ore 17:28

Da martedì 2 febbraio il Vittoriale degli Italiani riapre al pubblico.

Cento anni fa d'Annunzio si stabilì nella residenza gardesana

Fu infatti proprio il primo febbraio del 1921 (cento anni orsono) che il poeta Gabriele d'Annunzio si stabilì definitivamente nella villa di Henry Thöde. Nel corso degli anni, ben diciassette quelli che li separano dalla morte avvenuta il primo marzo 1938 proprio a Gardone Riviera, la residenza gardesana sarà teatro dell'edificazione di quella che è passata alla storia come l'inimitabile vita del Poeta Soldato. A cent'anni (ed un giorno) da quell'inizio di febbraio destinato a permanere nei libri di storia, la casa museo riapre i battenti lieta di festeggiare non solo questo importante anniversario ma anche la possibilità di tornare ad un inizio di normalità dopo le tenebre del Covid -19.

Giorni e orari di apertura

Il Parco sarà aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 17 mentre la Prioria, in linea con le indicazioni stilate dal Governo, sarà visitabile dal martedì al venerdì dalle 10 alle 16 con chiusura del Parco a partire dalle 17.  Consigliata la prenotazione online della visita, il tutto per garantire una più serena e completa permanenza all'interno della dimora del Vate. Tra le novità vi è di certo l'anfiteatro di recente inaugurato a seguito della sua copertura in marmo rosso veronese come da volere dello stesso Gabriele d'Annunzio.

Necrologie