Il ricordo di un’amico attraverso la rianimazione cardiopolmonare

Dopo il corso anche la messa e lo spiedo benefico.

Il ricordo di un’amico attraverso la rianimazione cardiopolmonare
Bassa, 12 Dicembre 2018 ore 17:14

Si terrà sabato 15 dicembre all’Istituto Scolastico G. Bevilacqua di Offlaga il secondo memorial dedicato a Mario Ambrosini, infermiere del Pronto Soccorso di Manerbio benvoluto da tutta la comunità deceduto nel dicembre del 2016.

Rianimazione cardiopolmonare

L’iniziativa quest’anno consiste in un incontro formativo teorico-pratico di rianimazione cardiopolmonare e disostruzione delle vie aeree che si terrà dalle 9.00 alle 13.00. L’incontro vuole fornire informazioni di base sulla rianimazione cardiopolmonare e per la disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo, utili per affrontare situazioni che si possono presentare nella vita di tutti i giorni.
“Questo genere di iniziative – sottolinea il responsabile del Pronto Soccorso di Manerbio Gianpietro Briola – sono importanti per rafforzare il rapporto con la cittadinanza e forniscono informazioni di base  che possono rivelarsi essenziali in situazioni di emergenza.”

Spiedo benefico

A conclusione della giornata verrà celebrata in Chiesa alle ore 18.30 una Santa Messa in memoria di Mario e, alle ore 20.00 in Oratorio, si terrà una cena a base di spiedo bresciano.

Il ricavato sarà devoluto all’Istituto scolastico G. Bevilacqua di Offlaga per progetti scuola e borsa di studio in memoria di Mario.
Info 3384639291-3387701406
Per prenotare lo spiedo 3477699085

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve