Menu
Cerca

Il nuovo mercato di Chiari compie un anno

Il nuovo mercato si può anche dire promosso, ma i cittadini, gli ambulanti e i commercianti si dividono in due. Li abbiamo intervistati e abbiamo tirato le somme.

Il nuovo mercato di Chiari compie un anno
Bassa, 02 Marzo 2018 ore 15:58

Il nuovo mercato di Chiari compie un anno. Era infatti il 2 marzo del 2017 quando per la prima volta gli ambulanti si disposero tra piazza Martiri, piazza Rocca, via Villatico e piazza Zanardelli.

Il nuovo mercato

E’ tempo di soffiare sulla prima candelina. Il nuovo mercato della città compie oggi il primo anno di vita. Era infatti il 2 marzo del 2017 quando per la prima volta, dopo alcune prove, gli ambulanti si disposero secondo le nuove indicazioni, partendo da piazza Martiri fino a giungere in piazza Zanardelli, luogo dove prima si sviluppavano tutti i banchetti. Il cambiamento era stato inizialmente accolto con timore: la dislocazione aveva fatto discutere e in molti continuavano a preferire la vecchia sistemazione nella piazza del Duomo. Poi, già dopo qualche mese, gli ambulanti avevano espresso pressoché totale soddisfazione in un questionario anonimo distribuito dall’Amministrazione. Ora la città si divide. La vecchia disposizione sembra ormai lontana e molti riconoscono quanto questa sia effettivamente più spaziosa, ma il sogno resta quello di viale Cadeo.

I pro e i contro

Diversi sono infatti i pro di questa sistemazione, ma non mancano i contro tra cui quello della dislocazione e la lontanaza tra le bancarelle, così come è stato segnalato un problema di smog. Il nuovo mercato si può anche dire promosso, ma i cittadini, gli ambulanti e i commercianti si dividono in due. Li abbiamo intervistati e abbiamo tirato le somme.

Il servizio completo sul numero del ChiariWeek in edicola questa mattina.

Necrologie