Cronaca

Il miglior chef della cucina senza glutine è salodiano

Il miglior chef della cucina senza glutine è salodiano
Cronaca 27 Maggio 2017 ore 12:18

La «Stella della cucina senza glutine» è lo chef salodiano Giorgio Lecchi.

Premiato alla fiera «Tutto food» di Milano con il menù composto da un primo piatto di tortellini ripieni al pesto genovese, su crema di mozzarella con patate viola aggregate e gel di fagiolini. Un tortino soffice al cioccolato fondente e ricotta su zuppetta di fragole al Groppello e briciole di cocco per dessert.

Il tutto rigorosamente senza glutine e lattosio, come previsto dal regolamento del concorso.

Non è il primo riconoscimento per Giorgio Lecchi executive chef di un hotel a 5 stelle a Saint Moritz, in Svizzera.

Oltre a numerose medaglie d'oro agli internazionali d'Italia è stato campiona nazionale come capitano del Team chef di Regione Lombardia, medaglia d'oro agli internazionali di Germania, cuoco dell'anno 2006 ed ha ricevuto la medaglia alle olimpiadi di cucina ad Erfurt in Germania e ai mondiali di cucina in Lussemburgo. 

 


Necrologie