Cronaca
penne nere

Il gruppo Alpini di Capriolo spegne 92 candeline

Una piccola cerimonia ma sentita, durante la quale è stato celebrato anche il 39esimo anniversario della Cappella Regina Pacis

Il gruppo Alpini di Capriolo spegne 92 candeline
Cronaca Sebino e Franciacorta, 04 Dicembre 2022 ore 11:45

Il gruppo Alpini di Capriolo ha spento 92 candeline: le Penne nere hanno celebrato questa mattina, nonostante il maltempo, alla presenza delle istituzioni civili, militari e religiose.

Il gruppo Alpini di Capriolo spegne 92 candeline

L'avventura delle Penne nere capriolesi, uno dei gruppi più longevi di tutta la provincia, comincia nel 1930, anno di fondazione del gruppo. Novant'anni fra pace e guerra, in cui gli Alpini non hanno mai fatto mancare alla comunità il loro appoggio e la loro costante presenza. Significativo fu il 1983, anno che ha visto numerosi lavori per ristrutturare la cappella Regina Pacis (un tempo edicola religiosa pericolante che non poteva accogliere i fedeli) e per costruire la storica sede del gruppo, che nel 2006 si era arricchito anche il Monumento realizzato al parco comunale di via Manesse.

Oggi invece gli Alpini hanno celebrato il 92esimo con una Messa dedicata a tutti i caduti e dispersi alla presenza del sindaco Luigi Vezzoli, dei rappresentanti dell'Arma dei Carabinieri, della Protezione civile e dei vessilli delle altre associazioni, accorsi presso la piccola cappella (di cui si è ricordato il 39esimo dalla costruzione) prima del pranzo sociale in sede.

Seguici sui nostri canali
Necrologie